Università

La messa in scena della democrazia è un qualcosa che mi ha sempre affascinato. Momenti come la preparazione delle liste, la stesura del programma e la campagna elettorale sono parti di un processo molto intenso e affascinante che rappresenta l’essenza della vita associata.

Adesso, finalmente, potrò dare il mio contributo individuale all’enorme mare collettivo che è la politica universitaria.

Con grande entusiasmo vi annuncio che, in occasione delle elezioni studentesche dell’Unict, che si terranno sulla piattaforma Eligo il 25 e il 26 maggio ’21, sarò candidato al Consiglio del Corso di Laurea in Filosofia e, con la lista Arcadia – UDU, al Consiglio del Dipartimento di Scienze Umanistiche.

Gli obiettivi della mia candidatura sono semplici ma determinati: difendere gli interessi degli studenti del corso di Filosofia e, in generale, di tutte le discipline umanistiche, e portare, in seno agli organi di rappresentanza, gli ideali progressisti e riformisti propri dell’Unione degli Universitari, il sindacato studentesco più grande d’Italia.

Agli Organi superiori ti chiedo di sostenere: al Senato Accademico Francesca Alessandro (Arcadia – Nike – SaniLab), al Comitato Sportivo Universitario Mattia Di Stefano (Ripartiamo Unict), al Nucleo di Valutazione Giuseppe Antonio Catalano (Ripartiamo Unict) e al Consiglio di Amministrazione Enrico Simone Rapisarda (Ripartiamo Unict).

«Ci si salva e si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno» – Enrico Berlinguer